MONDIALI RUSSIA 2018 STREAMING | 14 GIUGNO - 15 LUGLIO

Pubblicità il tuo banner qui
Brasile - Spagna - Video - Video Highlights

Finale Confederations Cup 2013: Brasile – Spagna 3-0 (Video e tabellino)


Il Brasile vince la Confederations Cup 2013 battendo nettamente la Spagna al Maracanà di Rio de Janeiro per 3 a 0. Un’affermazione netta e un ...

Il Brasile vince la Confederations Cup 2013 battendo nettamente la Spagna al Maracanà di Rio de Janeiro per 3 a 0. Un’affermazione netta e un avvertimento ai campioni del mondo e a tutti gli altri in vista dei Mondiali 2014.

La Selecao parte fortissimo e va già in gol dopo soli 2′: cross di Neymar, pasticcio della retroguarda spagnola e Fred da terra è il più lesto a piazzare la zampata vincente anticipando di un soffio Casillas. Per Xavi compagni l’avvio è un vero incubo: subiscono come mai prima d’ora e rischiano di capitolare di nuovo già al 9′ (Oscar spedisce fuori da ottima posizione) e poi al 22′ (Casillas salva in due tempi su Paulinho).

La Roja si scopre un po’ e presta il fianco al contropiede: al 32′ Neymar libera magistralmente Fred che si fa ipnotizzare da Casillas. Dalla parte brasiliana l’eroe si chiama invece David Luiz: tutta per lui l’ovazione del Maracanà quando Pedro batte anche Julio Cesar ma non il piede destro proteso in scivolata del difensore del Chelsea. Due minuti più tardi il raddoppio: Neymar triangola con Oscar e scaraventa sotto la traversa un pallone che Casillas può solo veder passare.

Nella ripresa Del Bosque cambia con Azpilicueta per Arbeloa, poi Navas per Mata. Nel frattempo Fred segna il tre a zero con un preciso piatto destro dopo un velo di Neymar. La Spagna poi si procura subito un rigore con un fallo ingenuo di Marcelo ma Sergio Ramos lo sbaglia. L’errore del madridista pone di fatto fine al match; da quel momento le annotazioni sui taccuini si limitano alle sostituzioni, a qualche intervento dei portieri e all’espulsione di Piqué (67′) per un fallo di frustrazione su Neymar.

Brasile (4-2-3-1): J. Cesar; D. Alves, Luiz, T. Silva, Marcelo; Luiz Gustavo, Paulinho; Hulk (27′ st Jadson), Oscar, Neymar; Fred (34′ st Jo). All.: Scolari
Spagna (4-3-3): Casillas; Arbeloa (1′ ST Azpilicueta), Ramos, Piqué, Alba; Busquets, Xavi, Iniesta; Pedro, Mata (6′ st J. Navas), Fernando Torres (14′ st Villa). All.: Del Bosque
Arbitro: Kuipers (Ola)
Reti: 2′ e 2′ st Fred, 44′ Neymar
Ammoniti: Arbeloa, S. Ramos (S)
Espulsi: 23′ st Piqué (S)

Inserisci un commento

ARTICOLI RECENTI

UFFICIALE: I Mondiali 2022 in Qatar si svolgeranno dal 21 novembre al 18 dicembre

Francia - Croazia (Finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 15 luglio ore 17.00

Belgio - Inghilterra (Finale 3/4 - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 14 luglio ore 16.00

Croazia - Inghilterra (Semifinale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 11 luglio ore 20.00

Francia - Belgio (Semifinale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 10 luglio ore 20.00

Russia - Croazia (Quarti di finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 7 luglio ore 20

Svezia - Inghilterra (Quarti di finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 7 luglio ore 16

Brasile - Belgio (Quarti di Finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 6 luglio ore 20.00

Uruguay - Francia (Quarti di Finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 6 luglio ore 16.00

Colombia - Inghilterra (Ottavi di finale - Russia 2018) in diretta streaming GRATIS - 3 luglio ore 20

site statistics